Cari Amici del SATIRO TEATRO,
è nostro desiderio scrivervi in questo momento difficile che ci chiama a collaborare per quanto nelle nostre possibilità al bene comune.
Condividiamo con voi la preoccupazione e il timore per quanto sta accadendo ma non vogliamo che la paura e la solitudine a cui molti di noi oggi sono costretti, prendano il sopravvento. Le iniziative culturali contribuiscono a creare una comunità e questa deve rimanere unita anche nei momenti difficili, agendo con responsabilità e coltivando la fiducia.
Noi rimaniamo a casa ma siamo qui, in attesa di poterci incontrare di nuovo a Teatro.
In ottemperanza alle disposizioni del Governo, tutte le manifestazioni da noi programmate saranno vietate almeno fino al 3 aprile. Noi, per quanto possibile stiamo continuando a lavorare, in stretta osservanza a quanto disposto dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri ed Enti locali per riprogrammare gli spettacoli in cartellone.
Vi preghiamo di conservare integri i biglietti: saranno validi per gli spettacoli recuperati e - in caso di annullo - verrà attivata la pratica di rimborso. Non appena riusciremo a vedere la luce in fondo a questo tunnel, vi forniremo tutte le indicazioni per la ripresa dell’attività.
Rimarranno sempre a disposizione per ogni informazione l’indirizzo di posta elettronica info@omonero.it e il telefono 347/1524429.
A presto e in BUONA SALUTE
Ufficio organizzativo IL SATIRO TEATRO.

Gigi Mardegan

Attore

Autodidatta agli esordi, segue successivamente corsi e seminari specialistici in varie località italiane fra i quali – particolarmente significativo per la sua formazione – quello alla Libera Università Europea a Perugia.

Fonda nel 1978 l’Associazione Culturale Il Satiro Teatro alla quale rimane sempre legato.

Presidente Regionale della FITA Veneto negli anni 80/90, dal 1985 promuove l’attività della manifestazione Teatro in Villa in collaborazione con la Provincia di Treviso.

Appassionato studioso della storia veneta e della sua drammaturgia, scrive testi teatrali con particolare inclinazione al teatro-cabaret. Numerosissimi i premi e i riconoscimenti a livello nazionale.